Leva finanziaria

Leva finanziaria

Leva finanziaria

La leva è una delle funzioni più importanti del Forex e del trading di CFD. Si tratta di uno strumento molto potente, che ti permette di avere una maggiore esposizione aprendo posizioni notevolmente più ampie dell'importo necessario per aprire l'operazione. Per aprire delle posizioni, non devi far altro che soddisfare il requisito di margine presente sul tuo conto di trading.

Si tratta di un concetto noto come trading con margine, utilizzato nel trading sui mercati finanziari tramite piattaforme di trading avanzate come MetaTrader 4, MetaTrader 5 e Iress. È importante comprendere come funziona la leva prima di iniziare a fare trading, così da massimizzare il rendimento e limitare le potenziali perdite con gli strumenti di gestione del rischio giusti.

Cos'è la leva?

Per comprendere in modo chiaro cos'è la leva, per prima cosa devi capire alcuni termini
fondamentali. Ecco quali sono:

Margine iniziale: la somma di denaro necessaria ad aprire una posizione di trading.

Margine: L'importo totale che devi avere per aprire e tenere aperta una certa posizione. Include il margine iniziale, le eventuali commissioni del broker (come i tassi swap necessari per lasciare aperta una posizione di notte) e le possibili chiamate di margine.

Rapporto di leva: In parole povere, l'esposizione che potrai ottenere rispetto al capitale investito. Può andare da 2:1 (due volte il deposito iniziale) fino a livelli più alti come 30:1 (30 volte l'importo del deposito).

Usando quanto appena detto, la leva si riferisce all'utilizzo di fondi presi in prestito per ampliare la dimensione delle tue posizioni di trading. I trader non hanno quindi bisogno di avere sul conto l'importo totale dell'operazione, ma solamente il margine iniziale per aprirla. In questo modo, a seconda della leva offerta, potranno aprire posizioni notevolmente più consistenti.

Se ad esempio puoi fare trading con una leva di 10:1, potrai aprire una posizione pari a 10 volte l'importo del deposito iniziale. Se hai solamente 1.000 $ sul conto, potrai aprire una posizione dal valore complessivo di 10.000 $.

How does
Leverage Work?

L'utilizzo della leva è una pratica comune nel mercato Forex. Possiamo illustrarne i vantaggi tramite un semplice paragone con il trading azionario. Se fai trading sul mercato azionario convenzionale, devi pagare il valore totale delle azioni su cui vuoi fare trading. Se vuoi quindi acquistare 1.000 azioni Woolworths a un prezzo di 50 $ ad azione, per effettuare l'operazione ti serviranno 50.000 $.

Se invece dovessi acquistare un CFD su azioni con una leva offerta di 20:1, ti basterebbe avere il 5% del valor totale della posizione. Nello scenario appena descritto, potresti avere un'esposizione pari a 50.000 $ sulle azioni Woolworths con soli 2.500 $. Allo stesso modo, con un investimento di 50.000 $ potresti avere un'esposizione di 1.000.000 $ (20 volte l'investimento iniziale).

Vari tipi di prodotti con leva

FP Markets offre la possibilità di fare trading con leva su più di 10.000 strumenti finanziari sui principali mercati globali. In questo modo, i trader possono capitalizzare sulla volatilità del mercato e sfruttare anche i più piccoli movimenti di prezzo. I prodotti con leva più utilizzati sono quelli Forex e i Contratti per Differenza (CFD).

Forex

La leva è uno dei fattori che più hanno contribuito alla crescita esponenziale del trading Forex. Con un volume di scambio di triliardi al giorno, il mercato Forex è il più ampio mercato finanziario al mondo. Il trading Forex si basa sull'idea di acquistare una valuta e venderne un'altra, allo stesso tempo.

Contratti per
differenza (CFD)

Un CFD è un contratto che ti permette di scambiare la differenza di prezzo di un asset sottostante senza doverlo realmente possedere. Uno dei principali vantaggi del trading di CFD sta nel fatto che si tratta di un prodotto con leva.

Altro

Nel settore dei servizi finanziari trovi diversi prodotti con leva, inclusi future, opzioni ed Exchange-Traded Fund (ETF).

Su quali mercati puoi
usare la leva?

Il range di prodotti con leva di FP Markets include Forex e CFD su azioni, commodity, metalli, indici e criptovalute. Ecco una panoramica dettagliata dei mercati sui quali puoi usare la leva.

Forex

Le coppie di valute Forex sono divise in tre categorie:

Maggiori

Includono il dollaro statunitense come valuta di base o di quotazione, sono le coppie più scambiate e hanno gli spread più bassi. Tra questi troviamo EUR/USD e AUD/USD.

Minori

Sono composti da valute importanti, che però non includono il dollaro statunitense. Tra questi trovi GBP/CAD e EUR/AUD.

Esotiche

Possono includere una valuta tra le principali e quella di un mercato emergente. La maggiore volatilità e l'inferiore liquidità solitamente comportano uno spread più alto sulle valute esotiche. Tra queste troviamo AUD/MXN e JPY/NOK.

CFD

FP Markets ti permette di fare trading su CFD con leva su vari prodotti, tra cui:

Azioni

CFD su più di 10.000 azioni, australiane e internazionali, in quattro continenti. Fai trading sulle principali società al mondo, tra cui Apple, Facebook, Alphabet, Tesla e Walmart.

Materie prime

Fai trading con leva sulle principali commodity, come il greggio WTI (West Texas Intermediate), il greggio Brent e il gas naturale. Avendo una correlazione negativa con le classi di asset tradizionali, spesso le commodity vengono usate nel quadro di una strategia di gestione del rischio di trading.

Metalli

Fai trading sul prezzo spot dei metalli preziosi, tra cui oro, argento, platino e palladio.

Indici

Su FP Markets puoi fare trading di CFD sugli indici di ogni parte del mondo con un margine a partire dall'1%. Fai trading sulle principali borse al mondo, tra cui NYSE, NASDAQ, LSE e ASX.

Criptovalute

Compra e vendi criptovalute senza avere bisogno di un wallet digitale. Fai trading sulle criptovalute più popolari, tra cui bitcoin, ethereum, XRP (Ripple), bitcoin cash e litecoin usando i CFD sulle criptovalute.

Pros and Cons
of Using Leverage

Il trading con leva offre diversi vantaggi, ma è fondamentale comprendere anche i rischi che implica. Questo riepilogo ti aiuterà a massimizzare i profitti e limitare la tua esposizione.

Vantaggi

Aumento dei potenziali profitti: avendo accesso a più fondi di quelli disponibili sul tuo conto, il trading con leva ti consente di aumentare i potenziali profitti. Dato che l'importo necessario ad aprire un'operazione si limita al requisito di margine, i profitti possono crescere notevolmente.

Nessun interesse: anche se hai accesso a più fondi, non devi pagare alcun interesse. Se acquistassi altri asset, normalmente saresti costretto a pagare un interesse, ma se fai trading con leva, FP Markets offre l'importo necessario ad aprire l'operazione senza addebitare interessi.

Barriera all'ingresso ridotta: su FP Markets puoi aprire un conto di trading con soli 100 $. A seconda dello strumento su cui fai trading, puoi aprire posizioni dal valore totale di migliaia di dollari grazie alla leva.

Hedging: La leva può essere efficace anche nel quadro di una strategia di hedging, così da poter gestire il rischio. Consente agli investitori di fare hedging sui rischi senza dover rinunciare a una notevole quantità di capitale.

Opportunità di trading: puoi fare trading su un'ampia gamma di prodotti con leva, come quelli Forex, 24 ore al giorno, 5 giorni a settimana. Se a questo aggiungiamo la possibilità di fare trading in entrambe le direzioni (sia long che short), ecco come puoi trovare moltissime opportunità di trading.

Svantaggi

Potendo aprire posizioni molto più ampie, sei anche soggetto ai notevoli svantaggi del trading con leva. Tra questi trovi, non limitatamente a:

Perdite amplificate: se l'utilizzo della leva può ampliare i potenziali profitti, amplifica però anche le perdite. È per questo che è importante creare un piano di trading che tenga conto della tua propensione al rischio e offra delle strategie per gestire la volatilità. I trader meno esperti possono fare pratica usando un conto demo, che ti consente di testare e imparare strategie con valute virtuali.

Chiamate di margine: c'è sempre la possibilità di perdere una somma superiore a quella presente sul tuo conto di trading. Se le perdite superano il saldo del conto, potrebbe essere inviata una chiamata di margine. L'utilizzo di strategie di gestione del rischio come gli Stop Loss può fare in modo che non accada.

Costi di trading: A seconda della dimensione e del tipo di posizione (long o short), il mantenimento di queste posizioni overnight potrebbe implicare delle commissioni. Tieni conto dei tassi swap e delle altre commissioni prima di aprire una posizione.

La leva evidenzia ancora di più l'esigenza di usare tecniche e strategie di gestione del rischio per fare trading.

Su quali mercati puoi
usare la leva?

Il rapporto di leva fa riferimento all'esposizione che riuscirai a ottenere rispetto all'investimento iniziale. La leva offerta varia a seconda di vari fattori, tra cui lo strumento finanziario su cui stai facendo trading, le dimensioni della posizione e il tipo di conto.

Il tipico rapporto di leva offerto sui conti degli investitori retail varia da 2:1 a 5:1, ma può salire fino a 30:1. Se vuoi fare trading con leva più alta, dai un'occhiata al nostro Conto Pro FP Markets. I clienti idonei possono usare una leva massima fino a 30:1 su vari prodotti, incluse le principali coppie di valute, ma anche oro e petrolio.

Cosa rappresenta il
rapporto di leva?

Solitamente il rapporto di leva rappresenta la proporzione del debito rispetto all'importo di patrimonio/capitale. Il capitale viene rappresentato di solito dal numero 1, mentre l'altro numero è la quantità di debito che un trader può contrarre. Un rapporto di leva di 20:1, ad esempio, indica che il trader può ottenere un'esposizione pari a 20 volte il proprio capitale. Possiamo spiegare lo stesso concetto anche in modo opposto: il requisito di margine è pari a 1/20°, o il 5%, del valore totale dell'operazione.

Tipi di
rapporto di leva

Nel settore dei servizi finanziari, i rapporti di leva più comuni sono:

Rapporto debito/asset = Debito odierno / Asset totali

Rapporto debito/patrimonio = Debito totale / Patrimonio totale

Rapporto debito/capitale = Debito odierno / (Debito totale + Patrimonio totale)

Debito/Rapporto EBITDA = Debito odierno / Guadagni al netto di interessi, tasse, deprezzamento e ammortizzazione

Rapporto asset/patrimonio = Asset totali / Patrimonio totale

Domande frequenti sul trading con leva

La leva si usa abitualmente sia nel trading Forex che in quello di CFD. Il livello di leva varia in base a diversi fattori, tra cui lo strumento finanziario su cui fai trading, il tipo di conto, l'esperienza del trader, le dimensioni della posizione e le regolamentazioni. Solitamente, sui prodotti con una maggiore liquidità, come le coppie Forex major e gli indici, la leva è più alta. Per fare trading di CFD su azioni, consulta i requisiti di margine di FP Markets.

Fai trading forex e di CFD con FP Markets


bullet Accesso a oltre 10.000 strumenti finanziari
bullet Apertura e chiusura automatica delle posizioni
bullet Calendario economico e delle notizie
bullet Indicatore tecnico e grafici
bullet Molti altri strumenti inclusi

Fornendo il tuo indirizzo email accetti l’Informativa sulla privacy di FP Markets e confermi di voler ricevere materiali di marketing in futuro da FP Markets. Puoi richiedere la cancellazione in ogni momento.





Get instant Updates in Telegram
Mappa del sito | © FP Markets 2020