Come acquistare e fare trading di
criptovalute

Come acquistare e fare trading di
criptovalute

Guida all’acquisto e alla vendita di criptovalute

Negli ultimi anni, le criptovalute si sono fatte sempre più popolari, creando moltissime opportunità per i trader interessati ad approfittare dei movimenti del prezzo di mercato. In un solo decennio, il mercato delle valute digitali è cresciuto fino a passare da una a più di 2.000 criptovalute.

Il mercato, tuttavia, è ricco di procedure e linguaggi tecnici che possono scoraggiare sia i trader alle prime armi che quelli più esperti. Prima di entrare su questo mercato, è fondamentale comprendere il funzionamento del mercato e del trading di criptovalute.

What is Cryptocurrency
Trading?

Lo scopo del trading di criptovalute è ottenere un profitto speculando sulla variazione di prezzo di una criptovaluta, tramite il trading di CFD o acquistando e vendendo criptovalute tramite una piattaforma di scambio dedicata. Con i CFD su criptovalute, non possiedi realmente la criptovaluta sottostante, ma speculi solamente sul sul movimento di prezzo.

Se invece acquisti e vendi criptovalute tramite una piattaforma di scambio, acquisti la valuta reale. Alcune piattaforme ti consentono di acquistare con valuta a corso forzoso, altri non accettano depositi di questo tipo e consentono solo di fare trading tra varie criptovalute.

Collegando al tuo wallet di bitcoin un conto corrente bancario, ad esempio, puoi acquistare e vendere bitcoin e depositare i profitti direttamente sul conto. Dato che la proprietà dei bitcoin che acquisti sulla piattaforma appartiene a te, hai bisogno di un wallet per ricevere, conservare e inviare le criptovalute. Esistono moltissimi tipi di wallet, ma i cinque più usati sono quelli online, cartacei, hardware, mobile e desktop.

Quali fattori influenzano
il mercato delle criptovalute

Dato che il mercato delle criptovalute è decentralizzato, i problemi economici e geopolitici che influenzano le valute tradizionali non lo sconvolgono. I fattori che possono causare movimenti di prezzo sono altri, inclusi:

1. Offerta

Il numero totale di unità disponibili per una certa criptovaluta e il tasso al quale tali unità vengono rilasciate, perse o distrutte è fondamentale per determinare il prezzo sul mercato. Solitamente, a parità di condizioni, più è scarsa una criptovaluta e più valore avrà.

Sia bitcoin che bitcoin cash, ad esempio, hanno un limite massimo di 21 milioni di unità di valuta, ed entrambi valgono più di litecoin, il cui limite massimo è di 84 milioni di unità. Litecoin (LTC) vale a sua volta più di Ripple (XRP), che ha un limite massimo di 100 miliardi di unità.

2. Reputazione

Il modo in cui una criptovaluta viene dipinta sui media, nonché la copertura mediatica che ne viene fatta, influenza il prezzo.

Gli articoli negativi in seguito a un attacco hacker, ad esempio, possono provocare un calo dei prezzi.

3. Eventi principali

Tra questi troviamo violazioni di sicurezza, ultime notizie, ICO e cambiamenti del quadro normativo legato alle criptovalute

4. Integration with
existing infrastructure

La semplicità di integrazione di una criptovaluta con una rete più ampia di infrastrutture con applicazioni ampliate può aumentarne il valore.

Il prezzo di una criptovaluta impossibile da integrare in altre infrastrutture sarà quindi inferiore rispetto a quello di una criptovaluta in grado di integrarsi in vari sistemi di pagamento per e-commerce.

Perché fare trading di
CFD su criptovalute?

Prima di entrare nel mondo del trading delle criptovalute, devi decidere se speculare sul movimento di prezzo delle criptovalute o acquistarle direttamente su una piattaforma di scambio. Per farlo, potrebbe esserti utile sapere cosa ha reso i CFD su criptovalute un’alternativa molto usata all’acquisto e alla vendita di criptovalute tramite una piattaforma di scambio. Ecco alcuni dei vantaggi che i trader trovano nei CFD su criptovalute.

  • Volatilità

    Il mercato delle criptovalute è volatile perché tende ad attirare interessi speculativi a breve termine, e operazioni relativamente piccole possono avere un impatto notevole sui prezzi di mercato. Quando fanno trading di CFD, quindi, i trader possono capitalizzare sulla volatilità per guadagnare sul mercato. Il mercato può avere bruschi movimenti di prezzo intraday, che offrono ai trader notevoli opportunità di guadagno.

    Esempio: storicamente, il bitcoin (BTC) è sempre stato molto volatile. Nei tre mesi dall’ottobre del 2017 al gennaio del 2018, la volatilità del prezzo ha quasi raggiunto l’8%, e nell’anno che ha preceduto l’ottobre del 2018, il prezzo del bitcoin ha toccato un massimo di 19.378$ e un minimo di 5.851$. Alcuni trader di CFD su criptovalute hanno ottenuto notevoli guadagni grazie a questo enorme aumento di prezzo.

  • Maggiore liquidità

    La liquidità è una misura della semplicità con cui è possibile vendere un asset digitale. È un particolare importante, perché implica transazioni più rapide e prezzi migliori. Le transazioni sul mercato delle criptovalute sono considerate poco liquide, quindi se hai una criptovaluta su un wallet dovrai aspettarti transazioni lente e a volte prezzi di bassa qualità. Il trading di CFD su criptovalute offre una migliore liquidità: non possedendo l’asset, puoi eseguire le operazioni in modo più rapido e a un prezzo inferiore.

  • Possibilità di fare trading sia quando il mercato è in aumento che quando è in calo

    Quando acquisti una criptovaluta da una piattaforma di scambio, lo fai nella speranza che il suo valore aumenti. Se però fai solamente trading sui movimenti di prezzo, potenzialmente puoi guadagnare sia quando il valore aumenta che quando diminuisce. Puoi andare long (acquistare la criptovaluta) se pensi che il prezzo aumenterà o andare short (vendere la criptovaluta) se pensi che il prezzo scenderà.

  • Posizioni con leva

    I CFD su criptovalute utilizzano la leva, e ti consentono di aprire posizioni con margine. Potrai quindi guadagnare sull’intero valore della posizione, ma dovrai depositare solamente una parte del valore completo per avere esposizione al mercato. In altre parole, con i CFD puoi ottenere profitti maggiori con un investimento relativamente piccolo. Se invece acquisti una criptovaluta su una piattaforma di scambio, devi pagarne il valore completo.

  • Apertura rapida del conto

    Per acquistare e vendere criptovalute su una piattaforma di scambio, devi creare un conto e aprire un wallet di criptovalute. A seconda della piattaforma in esame, la procedura può essere limitante e richiedere molto tempo. Per aprire e configurare un conto CFD con un broker, invece, occorre meno tempo, e potrai iniziare a fare trading molto più rapidamente.

Start Trading Cryptocurrencies
on MT5 today

How are
Criptovalute

Il trading di criptovalute può sembrare complesso, ma possiamo riassumerlo in pochi, semplici passaggi.

Fase 1 | Capire come funziona il mercato

Il mercato delle criptovalute è diverso dagli altri mercati finanziari, e prima di iniziare è fondamentale capirne il linguaggio. Dovrai quindi imparare, ad esempio, come vengono aggiunte le transazioni alla blockchain, e come funziona il sistema di verifica peer to peer delle criptovalute. In più, dovrai scoprire altri fattori fondamentali come la volatilità del mercato e le chiamate di margine.

Fase 2 | Decidere come fare trading

Prima di poter fare trading, dovrai decidere che strada prendere: fare trading tramite una piattaforma di scambio o utilizzare i CFD.
Scegli una piattaforma di scambio se:

  • Vuoi avere il possesso della criptovaluta

  • Puoi permetterti di pagare in anticipo l’intero valore della criptovaluta

  • Vuoi esposizione su una singola piattaforma di scambio

  • Don’t mind the deposit and withdrawal
    fees that come with exchanges

  • Non hai problemi a pagare guadagni in conto capitale sui profitti

  • I limiti di deposito massimi non rappresentano un problema

Scegli invece il trading di CFD se:

  • Want to speculate on price movements
    without having to own the cryptocurrency

  • Non hai la somma necessaria ad acquistare un’intera criptovaluta e vuoi avere una posizione con leva

  • Want exposure to multiple exchanges
    using one account

  • Vuoi capitalizzare sui vantaggi fiscali del trading di CFD senza dover pagare commissioni di deposito e prelievo

  • Non vuoi limiti di deposito

Fase 3 | Creare un conto

Una volta compreso il funzionamento del mercato, potrai aprire un conto. Se fai trading tramite una piattaforma di scambio, apri un conto sulla piattaforma e tieni la criptovaluta sul tuo wallet. Se scegli il trading di CFD, apri un conto di trading presso un broker che offra CFD su criptovalute. Una volta creato il conto su una piattaforma di scambio, dovrai comprendere la tecnologia che ne consente l’utilizzo e scoprire come usare i dati che ti vengono forniti. Se scegli il trading di CFD, dovrai creare un piano di trading.

Fase 4 | Formulare un piano di trading

  • Il piano di trading è fondamentale per qualsiasi mercato, ma diventa ancor più importante quando la volatilità è alta come quella delle criptovalute. Il piano dovrà includere

  • Un riepilogo dei tuoi obiettivi di trading e delle tue aspettative.

  • Il tuo metodo di analisi dei mercati preferito. Le criptovalute reagiscono al sentimento del mercato in modo rapido,
    quindi assicurati di tenerti al passo con le notizie che possono causare variazioni di prezzo.

  • Le criptovalute su cui vuoi fare trading.

  • Una strategia di trading solida, con un metodo chiaro per entrare e uscire dalle operazioni.
    Un piano di gestione del rischio e del denaro che includa la perdita massima che accetterai,
    il rapporto rischio/ricompensa e l’utilizzo di ordini Stop Loss e Limit.

Fase 5 | Scegliere una piattaforma di trading

Oggi è possibile fare trading di criptovalute su diverse piattaforme. Potrai scegliere piattaforme di trading proprietarie avanzate, piattaforme di terze parti come MT4 ed MT5, piattaforme web e app per dispositivi mobili.

Passaggio 6 | Iniziare a fare trading

Una volta scelto una piattaforma, potrai iniziare a fare trading. Oltre alla criptovaluta su cui vuoi fare trading, dovrai scegliere le dimensioni della posizione, decidere se andare long o short, e aggiungere ordini per proteggere la posizione da rischi non necessari. Una volta aperta la posizione, potrai monitorarla dalla piattaforma e chiuderla aprendo un’operazione equivalente in senso opposto.

Trading
example - Etherium

Se credi che ethereum perderà valore rispetto al dollaro statunitense (ETH/USD), puoi decidere di andare short (vendere ethereum). Il prezzo di mercato quotato per operazioni di vendita/acquisto di ethereum è 319/339, e decidi di vendere 5 contratti (ognuno dei quali vale 1 ETH). In questo modo, guadagnerai o perderai 5$ per ogni variazione di valore di 1$ su ethereum. Supponiamo che la tua previsione si riveli corretta e il nuovo prezzo quotato sia 240/260. Decidi di incassare il profitto, acquistando 5 contratti per chiudere la posizione. Il prezzo si è mosso in tuo favore di 59 pip (319-260), e il profitto è pari a 295$ (59 pip x 5$).

Se il prezzo di ethereum aumenta, e la nuova quotazione è di 355/373, puoi scegliere di acquistare 5 contratti per chiudere la posizione e non subire ulteriori perdite. In questo caso, la perdita sarà pari a 270$ (54 pip x 5$).

Prima di fare trading: cosa c’è da sapere?

Per semplificare la curva d’apprendimento nel trading di CFD, scopri cosa vogliono dire alcuni termini usati spesso sui mercati finanziari, che diventano fondamentali nel trading di criptovalute.

  • Volatilità

    Per molti trader, la volatilità che caratterizza i mercati delle criptovalute è il loro fascino principale. È però un’arma a doppio taglio: i mercati possono muoversi in modo improvviso in senso opposto a quello che avevi previsto, rendendo il trading molto complesso. Quando apri posizioni di grandi dimensioni, aumenti il rischio in modo notevole.

  • Pip

    Nel mondo delle criptovalute, per pip si intende il movimento di prezzo di una sola unità di prezzo su una criptovaluta. Solitamente, le criptovalute che valgono di più vengono scambiate “al livello del dollaro”. In un movimento di prezzo da 152,00$ a 155,00$, quindi, il prezzo della criptovaluta si sarà spostato di 3 pip. Alcune criptovalute di valore inferiore hanno livelli diversi, e un pip può valere addirittura una frazione di centesimo. Impara a conoscere la misura del livello di prezzo prima di aprire una posizione.

  • Lotto

    I lotti si utilizzano per standardizzare le dimensioni della posizione. A causa dell’alta volatilità, i lotti per le criptovalute tendono a essere di dimensioni ridotte.

  • Spread

    Lo spread è il differenziale tra i prezzi di acquisto e vendita per singola criptovaluta. Quando apri una posizione su una criptovaluta vedrai due prezzi: prezzo di vendita e prezzo d’acquisto. Quando vai long fai trading al prezzo d’acquisto, leggermente superiore al prezzo di mercato. Quando vai short fai invece trading al prezzo di vendita, leggermente inferiore a quello di mercato.

  • Leva

    Nel trading di criptovalute, la leva funziona esattamente come per gli altri mercati finanziari: utilizzando il solo margine, puoi ottenere un’esposizione a grandi quantità di criptovalute. Se è vero che la leva può ampliare i tuoi profitti, può però amplificare anche le perdite, incluse quelle superiori al margine per singola operazione. È fondamentale usare la leva come uno strumento, e imparare a gestire il rischio. Rifletti sul valore totale della posizione con la leva prima di iniziare a fare trading.

Start Trading Cryptocurrencies
on MT5 today

Acquistare e vendere criptovalute
nel modo giusto

Il mondo del trading di criptovalute richiede molta pazienza. Come per gli altri mercati finanziari, è fondamentale acquisire conoscenze sul mercato, che potrai poi mettere in pratica se avrai la disciplina di attenerti al tuo piano di trading. Con il giusto approccio al trading, riuscirai ad acquistare e vendere criptovalute con successo.

Inizia a fare trading
in pochi minuti

Apri un conto ora

bullet Accesso a oltre 10.000 strumenti finanziari
bullet Apertura e chiusura automatica delle posizioni
bullet Calendario economico e delle notizie
bullet Indicatore tecnico e grafici
bullet Molti altri strumenti inclusi

Fornendo il tuo indirizzo email accetti l’Informativa sulla privacy di FP Markets e confermi di voler ricevere materiali di marketing in futuro da FP Markets. Puoi richiedere la cancellazione in ogni momento.





Get instant Updates in Telegram
Mappa del sito | © FP Markets 2020