Strategie di trading di CFD a breve termine

Strategies to Succeed in Short Term CFD Trading, FP Markets

Al pari delle forme di investimento su asset tradizionali, anche il trading di CFD può incorporare obiettivi, piani e rapporti rischio/ricompensa diversi.

Quello dei CFD è però un mercato di derivati: acquisti e vendi solamente contratti stipulati tra te e il broker di CFD.

 

Cosa sono i CFD?

Per acquistare azioni sulla borsa di Londra (LSE), devi inviare una richiesta a un broker azionario, specificando la società che ti interessa e il numero di azioni. Per farlo, acquisti un’azione degli asset e dei profitti della società, diventando così in parte proprietario dell’azienda.

Strategies to Succeed in Short Term CFD Trading, FP Markets

Un CFD, o contratto per differenza, è invece un prodotto derivato che permette ai trader di speculare sull’aumento o sul calo dei prezzi senza assumere la proprietà dell’asset sottostante.

Il trading di CFD prevede di acquistare e vendere dei contratti: riceverai/pagherai quindi la differenza tra il prezzo di esecuzione e il prezzo di liquidazione. L’asset, in questo caso, non passa mai di mano.

I CFD sono prodotti con leva, che consentono di incrementare l’esposizione al mercato utilizzando però solamente una certa percentuale del valore nozionale dello strumento finanziario.

I broker di CFD offrono ai clienti un’ampia gamma di prodotti CFD, inclusi CFD su azioni singole, CFD su indici, CFD Forex, CFD su commodity, CFD su criptovalute e altro ancora.

 

Trading a breve termine

Una strategia di trading a breve termine punta a sfruttare i movimenti di prezzo più piccoli del mercato. A seconda della strategia utilizzata, una posizione a breve termine può variare da qualche minuto (in alcuni casi secondi) a qualche giorno. Al contrario, l’obiettivo del trading a lungo termine, o trading su posizioni, è puntare ai trend sul lungo periodo, che possono durare da un mese a svariati mesi, o anche anni.

Che tu adotti un piano di trading a breve o lungo termine, la gestione del rischio resta una componente fondamentale per fare trading con successo.

Nel complesso, nel trading di CFD esistono tre tipi di stili di trading a breve termine: scalping, day trading e, secondo alcuni, swing trading.

 

Scalping

Lo scalping è la tecnica che prevede di piazzare varie operazioni durante la sessione di trading concentrandosi sugli obiettivi nello stesso giorno. L’obiettivo dello scalping è ottenere costantemente piccoli profitti sfruttando i movimenti di prezzo meno importanti. Spesso i trader escono poco dopo aver ottenuto un profitto.

La maggior parte delle operazioni viene piazzata nel corso della giornata/sessione di trading, sfruttando segnali derivanti dall’analisi tecnica. È però importante tenere sempre d’occhio il calendario economico, perché il rilascio di notizie può influenzare notevolmente un’operazione di questo tipo.

Un metodo molto utilizzato per fare scalping sui mercati prevede un mix di medie mobili e oscillatori stocastici sul grafico da 5 minuti, utilizzabile sulla maggior parte delle coppie di valute. Prevede l’applicazione di una media mobile esponenziale (EMA) da 200 periodi e l’oscillatore stocastico con impostazioni standard. L’EMA da 200 periodi serve a definire se il mercato è in un trend. Quando il prezzo è al di sotto del valore dell’EMA, i trader cercano di aprire posizioni short (vendita), quando invece è al di sopra puntano su posizioni long (acquisto).

Quando il prezzo è al di sotto dell’EMA, i trader tengono poi d’occhio i segnali di possibili eccessi d’acquisto dell’indicatore stocastico, che segnalerebbero potenziali opportunità di vendita. Come vediamo nella figura 1.A sul greggio WTI, in base all’indicatore stocastco il grafico presenta diverse opportunità di aprire posizioni short. Non possiamo non menzionare, però, il fatto che la maggior parte dei trader adatta questo metodo in base al proprio approccio di trading, solitamente unendo altre forme di indicatori tecnici per giustificare una posizione.

Strategies to Succeed in Short Term CFD Trading, FP Markets

FIGURA 1.A

 

Day Trading

Solitamente, chi fa day trading liquida le proprie posizioni prima della chiusura del giorno. Se però le condizioni sono particolarmente favorevoli, a volte sceglie di tenere aperta la posizione fino al giorno dopo.

Come gli scalper, anche i day trader tendono ad affidarsi più sull’analisi tecnica che su quella fondamentale, tenendo però conto delle notizie in arrivo quel giorno.

Per quanto ogni trader scelga il suo, nelle strategie di day trading l’intervallo di tempo utilizzato è solitamente più alto che nelle tecniche di scalping. Alcuni trader utilizzano il grafico da 15 minuti, altri prediligono quelli da 30 minuti a 1 ora.

Le strategie di trading a disposizione sono moltissime, ma nel medio/lungo periodo i metodi più semplici basati sull’azione del prezzo tendono a offrire i migliori risultati.

La figura 1B, in cui vediamo il grafico da 15 minuti del greggio WTI, illustra una strategia semplice basata su trendline, nella quale le potenziali opportunità di trading sono indicate dalle frecce verdi. Una volta realizzata, una trendline solitamente costituisce un livello di supporto/resistenza quando il prezzo torna a toccarla una seconda volta (la freccia verde al centro rappresenta un movimento di questo tipo).

Ovviamente i trader possono applicare anche altri strumenti di analisi tecnica, come le aree di supporto e resistenza, i pattern delle candele giapponesi o gli studi di Fibonacci. Tieni però conto del fatto che sono le strategie più semplici che generano più risultati. Solitamente, la complessità offusca il giudizio, e porta alla cosiddetta analisi da paralisi.

Strategies to Succeed in Short Term CFD Trading, FP Markets

FIGURA 1.B

 

Swing Trading

Lo swing trading è la tecnica che prevede di guadagnare sui movimenti di prezzo (swing) a breve termine. Uno swing trader punta dunque a catturare i movimenti tra un minimo e un massimo determinati prima dell’apertura.

Solitamente nello swing trading le posizioni restano aperte per qualche giorno, fino a un massimo di un paio di settimane. La differenza tra swing trading e day trading sta nelle tempistiche, e in alcuni casi nell’approccio. Gli swing trader tendono a seguire grafici da 1 ora o più, e potrebbero includere nel loro approccio anche un’analisi fondamentale.

Il trading seguendo il trend è uno stile di swing trading molto popolare, che punta a catturare una parte del trend.

Nella figura 1.C vediamo il grafico da 4 ore del greggio WTI e una serie di swing trade conclusi con successo (linee verdi). Solitamente i trader acquistano (aprono una posizione long) il minimo al tocco dei livelli di Fibonacci, il più popolare dei quali è il 61,8%, piazzando degli Stop Loss al di sotto del minimo precedente. Per aggiungere un’ulteriore conferma, alcuni trader cercano anche strutture di prezzo a ulteriore supporto della propria tesi.

Strategies to Succeed in Short Term CFD Trading, FP Markets

FIGURA 1.C

 

Stile di trading

Esistono vari modi di partecipare al mercato.

Se il trading a breve termine è un vero e proprio stile, si divide poi in varie sottocategorie, come scalping, day trading e swing trading.

Sei un trader che preferisce entrare e uscire dal mercato entro pochi minuti, non più di un’ora, e può dedicare al trading solo un paio d’ore al giorno? Se è così, lo scalping potrebbe fare al caso tuo. Se invece preferisci tenere aperta un’operazione durante la notte per puntare al prezzo massimo di un certo movimento, potresti preferire l’idea di fare swing trading.

Prima di impegnarti, è importante scegliere lo stile di trading più adatto alla tua personalità. I trader di CFD di maggior successo sanno in quale categoria rientrano e la sfruttano al massimo.

INIZIA A FARE TRADING

 

DISCLAIMER:
Le informazioni contenute nel presente materiale sono da intendersi esclusivamente a titolo informativo generale. Tali informazioni non prendono in considerazione gli obiettivi di investimento particolari, la situazione finanziaria o le esigenze di singoli clienti. FP Markets ha fatto quanto in suo potere per assicurare l’accuratezza delle informazioni alla data di pubblicazione. FP Markets non offre nessuna garanzia o dichiarazione in merito a tali materiali. Gli esempi inclusi sono esclusivamente a scopo illustrativo. Nella misura consentita dalla legge, FP Markets e i suoi collaboratori non sono responsabili per perdite o danni derivanti in alcun modo (inclusi casi di negligenza) da o in relazione alle informazioni fornite o non fornite dai presenti materiali. Le funzionalità dei prodotti di FP Markets, incluse le commissioni e le spese applicabili sono riportate nei Prospetti informativi dei prodotti disponibili sul sito FP Markets, www.fpmarkets.com, e devono essere prese in debita considerazione prima di decidere di trattare tali prodotti. I derivati possono presentare un rischio elevato. Le perdite possono superare il pagamento iniziale. FP Markets invita a richiedere una consulenza personale indipendente. First Prudential Markets Pty Ltd opera come FP Markets ABN 16 112 600 281, con licenza per i servizi finanziari in Australia n. 286354.

  • Strategies to Succeed in Short Term CFD Trading, FP Markets
    • Articles
    • Views
    AUTHOR

    FP Markets

    FP Markets is an Australian regulated broker established in 2005 offering access to Derivatives across forex, Indices, Commodities, Stocks & criptovalute on consistently tighter spreads in unparalleled trading conditions. FP Markets combines state-of-the-art technology with a huge selection of financial instruments to create a genuine broker destination for all types of traders.

    PROFILE
Start Trading with a Global Broker

Archives

Archives

Categories


Inizia a fare
trading
in pochi minuti

Apri un conto ora


Strategies to Succeed in Short Term CFD Trading, FP Markets Accesso a oltre 10.000 strumenti finanziari
Strategies to Succeed in Short Term CFD Trading, FP Markets Apertura e chiusura automatica delle posizioni
Strategies to Succeed in Short Term CFD Trading, FP Markets Calendario economico e delle notizie
Strategies to Succeed in Short Term CFD Trading, FP Markets Indicatore tecnico e grafici
Strategies to Succeed in Short Term CFD Trading, FP Markets Molti altri strumenti inclusi

Fornendo il tuo indirizzo email accetti l’Informativa sulla privacy di FP Markets e confermi di voler ricevere materiali di marketing in futuro da FP Markets. Puoi richiedere la cancellazione in ogni momento.